thai boxe


Corsi Thai boxe - Corsi muay thai boxing come camp thailandesi


Corsi thai boxe - Corsi muay thai

 


 

La Thai Boxe o Muay Thai, ? lo sport da combattimento nazionale della Thailandia che prevede l’utilizzo di tecniche di boxe, calci, gomitate e ginocchiate.
L’ allenamento dei thai boxer ? conosciuto come uno dei pi? completi allenamenti sportivi.
Tutte la parti del corpo devono essere allenate costantemente per poter ottenere prestazioni migliori.
I
corsi di Thai Boxe variano in base al grado di preparazione che si vuole ottenere.
Per i principianti, un
corso di thai boxe ben pianificato deve mettere in condizione di iniziare la preparazione senza affaticare eccessivamente l’interessato che con il passare del tempo potr? arrivare a seguire dei corsi per thai boxe professionali.
In linea di massima i
corsi di thai boxe comprendono una fase di riscaldamento in cui ? presente la corsa con relativo salto della corda per la resistenza (in gergo “fare il fiato”), la ginnastica dedicata alla coordinazione e lo stretching per sciogliere le articolazioni.
Successivamente, in base al livello del
corso per thai boxe che state affrontando, si passa dalle tecniche a vuoto di fronte lo specchio (shadow boxing o in gergo “vuoti”) per migliorare i movimenti, al lavoro ai sacchi da thai boxe e ai colpitori pao per potenziare i colpi.
Nei
corsi per thai boxe avanzati seguono le sessioni di sparring per applicare le tecniche thai boxe insegnate durante l’ allenamento.
Ogni corso termina con addominali ed esercizi di potenziamento per braccia e gambe.
In Italia, i
corsi di thai boxe si suddividono in tre categorie: principianti, intermedi e avanzati.

Questa differenza non ? presente in Thailandia dove tutti si allenano allo stesso modo, sia i piccoli thai boxer di 8 anni che gli “adulti” (25-30 anni).
Indispensabile, per un corretto allenamento, l'utilizzo di protezioni thai boxe come le paratibie o i guantoni muay thai.
A picere ? possibile indossare dei pantaloncini thai boxe.
Tra i pi? irchiesti del momento segnaliamo i pantaloncini Venum e i pantaloncini Twins Special per i professionisti.
Per i principianti, i pantaloncini Leone sono la scelta ottimale.

Corsi thai boxe principianti – scheda allenamento

 



 

Un corso di thai boxe per principianti deve essere mirato ad imparare le tecniche base.
Il principiante inizier? ad allenare pugni e calci contro il sacchi da boxe e passer? successivamente ad imparare i vari spostamenti.
E’ fondamentale munirsi di pazienza perch? nella
thai boxe, come in tutti gli sport, si migliora esclusivamente attraverso la costanza degli allenamenti.
Da sottolineare l’importanza di finire sempre i
corsi di thai boxe giornalieri con delle buone sedute di stretching di almeno 10 minuti.
Seguendo costantemente il corso, nel giro di qualche mese il
thai boxer principiante inizier? a notare i primi cambiamenti.
Il condizionamento della muscolatura porter? ad un rinforzamento generale e ad una diminuzione del tessuto adiposo (qualora venga seguita una dieta per thai boxe).


Corso thai boxe muay thai intermedio

 


 



Dopo aver appreso le tecniche fondamentali, il
corso del thai boxer permetter? l’allenamento ai colpitori e in coppia.
L’atleta imparer? a boxare, eseguire gomitate, ginocchiate e potr? partecipare alle prime competizioni sportive con le protezioni thai boxe adeguate.
In questa fase ? necessario l’acquisto di attrezzatura adeguata: guantoni da thai boxe, pantaloncini muay thai e paratibie.

Consigliamo Twins Special per chi vuole il top in assoluto e Leone 1947 per l’ottimo rapporto qualit?/prezzo.

Corsi thai boxe e muay thai avanzati

 


 

I corsi thai boxe e muay thai avanzati sono rivolti ai combattenti professionisti, ma anche agli appassionati che intendono allenarsi con intensit? elevata.
Consigliamo ai veri appassionati di muay thai di provare almeno una volta nella vita l'ebrezza di allenarsi in thailandia in un camp di muay thai.
Nei corsi avanzati, il thai boxer svilupper? la resistenza aerobica tramite l’adattamento cardiaco e quello polmonare con il conseguente aumento della capacit? di ventilazione.
Le tecniche thai boxe aumenteranno d’intensit? variando completamente gli allenamenti precedenti.
Questi corsi sono focalizzati nei seguenti parametri: velocit?, resistenza, durata, mira, e variazione.
Seguendo dei
corsi thai boxe avanzati, l’atleta avr? un rinforzamento generale della muscolatura e della nervatura con notevole diminuzione del tessuto adiposo.
Il condizionamento fisico diventer? un elemento fondamentale del corso.

Corsi muay thai boxe nei camp thailandesi

 


 

I corsi professionali per muay thai dei camp thailandesi prevedono allenamenti estenuanti e molto duri.
I thai boxer devono sviluppare resistenza alla fatica, al dolore e volont? di migliorarsi.
In Thailandia i
corsi di muay thai sono suddivisi in due sessioni di allenamento: mattutina e pomeridiana.
La mattina, alle prime luci dell’alba, quando c’? ancora un po’ di fresco si inizia con la corsa per almeno 4 km. L’allenamento che viene effettuato la mattina ? meno intenso di quello pomeridiano.
Ecco una scheda d’allenamento “tipo” per i
corsi di muay thai nei camp della Thailandia.


CORSO DI MUAY THAI MATTINA (Camp Thailandia)
Ore 06:00 riscaldamento
Ore 06:15 Corsa per un minimo di 4km
Ore 07:15 Allenamento al sacco (5 rounds per 3 minuti cad.)*
Ore 07:45 Tecniche a vuoto (5 rounds x 3 min.)
Ore 08:10 Allenamento al sacco (ginocchiate) 5 serie x 70-100 ginocchiate alternate (veloci).
Ore 08:25 Esercizi per potenziamento muscolare: flessioni, addominali, trazioni, esercizi per il collo.
Ore 09:00 Fine allenamento

*a distanza di due settimane dal combattimento, l’allenamento al sacco viene alternato con l’allenamento ai pao (es. 3 rounds allenamento al sacco + 3-4 rounds ai colpitori pao)
Alle 09:30 segue il pasto subordinato alla dieta per thai boxe che state seguendo.
Dalle 10:00 alle 14:00 riposo assoluto


CORSO MUAY THAI POMERIDIANO CAMP THAILANDESI
Ore 15:00 riscaldamento
Ore 15:10 corsa (non eccessiva, in questo caso serve come riscaldamento)
Ore 15:30 riscaldamento arti inferiori con saltelli nei famosi “copertoni”
Ore 15:45 allenamento ai pao (5 rounds x 3 minuti con rirmo crescente nelle ultime riprese)
Ore 16:15 allenamento al sacco (5 rounds x 3 min.)
Ore 16:45 clinch 10-15 minuti senza pausa
Ore 17:00 addominali e stretching

Finito l’allenamento segue una fase di rilassamento, cena e riposo.